Per primo hanno ucciso mio padre –
First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia Remembers.

 

Regia: Angelina Jolie

Un film con: Phoeung Kompheak, Sveng Socheata, Sareum Srey Moch, Tharoth Sam. 

Titolo originale: First They Killed My Father: A Daughter of Cambodia Remembers.

Genere: Biografico

USA, 2017, durata 136 minuti.

Cambogia, 1975, la città di Phnom Penh brilla di vita e colori e viene immortalata da un fotografo, ma tutto è destinato cambiare lontano da occhi occidentali. Infatti il fotografo se ne va come gli americani e nel Paese viene instaurato il regime degli Khmer Rossi, che attua un programma genocida di purificazione della Cambogia. Luon Ung è una bambina di cinque anni che assiste alle numerose e sadiche ingiustizie praticate dai soldati sulla sua famiglia, mentre cerca di sopravvivere tra gli stenti e la fame in una sorta di campo di concentramento rurale, dove i detenuti coltivano il cibo per i militari. Finirà per diventare anche una bambina soldato quando sarà trasferita in un ulteriore campo di addestramento.