Fucking Åmål – Il coraggio di amare

 
Regia di Lukas Moodysson  
Con: Alexandra Dahlstorm, Rebecka Liljeberg
Titolo originale: Fucking Åmål.
Svezia, 1998, durata 89 minuti.
Agnes ama la sua coetanea Elin. In realtà non sa come confessarlo, perché e convinta di essere rifiutata. In realtà le due hanno vite completamente diverse. Una è sola, chiusa in se stessa, timida; l’altra è aperta, mondana, ambita da tutti i ragazzi. Ma nell’amore non è mai detta l’ultima parola … Il film è diventato in Europa e nel Nord America la pellicola «di culto» del cinema lesbico e gay, trattato, però, con estrema sensibilità e in relazione al mondo degli adolescenti.