Per Silvia Romano, la giovane volontaria rapita in Kenia, e per ogni altra donna che si allontani dai binari prescritti correndo dei rischi per fare ciò che desidera e ritiene giusto fare.

E ricordiamoci che i rischi più gravi le donne LI CORRONO IN CASA!

http://maurobiani.it/2018/11/23/cappuccetto-rosso/