Il vento reazionario seminato dal governo polacco si è trasformato in tempesta con l’efferata aggressione a Pawel Adamowicz, sindaco di Danzica. E’ un omicidio politico, maturato nel clima di violenza alimentato in Polonia dalle forze di governo e dai gruppi neonazisti. Alla drammatica storia di Danzica, città annessa al Reich nel 1939 dopo l’aggressione di Hitler alla Polonia, si aggiunge una nuova sanguinosa pagina. Il delitto Adamowicz conferma che l’attuale governo polacco è un drammatico problema per l’UE, che chiediamo assuma al più presto ulteriori e drastici provvedimenti per condannare un regime illiberale.

Roma, 15 gennaio 2019

 

Carla Nespolo è stata insegnante e parlamentare del Partito Comunista Italiano. Il giorno 3 novembre 2017, dopo esserne stata a lungo vice-presidente, è stata eletta Presidente nazionale dell’associazione A.N.P.I.