La speranza scaturisce dal fatto che il mondo resta il mondo di Dio al di là degli esseri umani.

Che noi, creature umane, rimaniamo figli e figlie di Dio, nonostante tutto ciò che avviene per causa nostra.

Che nel futuro del mondo c’è un compimento ed un rinnovamento che noi chiamiamo Regno di Dio.

Che Dio rimane in questo mondo e noi in Dio.

Gesù Cristo ci precede e seguendo le sue orme, possiamo trovare una via lungo la quale si realizzerà la più alta ed estrema speranza della fede. Infatti si tratta di un “futuro migliore” e non dell’ esaudimento dei nostri desideri.

Significa che la speranza della fede si compie aldilà dei nostri desideri.

J.Zink, Una manciata di speranza, Torino, Claudiana, 1995, pag. 29-30