La lettura delle preghiere dei fedeli che scrive l’amica Lucia è diventato poco alla volta un “appuntamento fisso” della domenica; anche oggi le condivido con voi e ringrazio ancora l’autrice per il bel dono che ci fa ogni domenica:

 

Mentre nel mondo il 66% degli esseri umani soffre la fame, ogni anno solo in Italia viene gettato cibo per il valore di 15 miliardi di euro. Signore, fa che diventiamo persone responsabili e attente nell’acquisto di generi alimentari, nel loro utilizzo e nella loro conservazione;

Oggi/ieri si celebra/si è celebrata la Giornata di preghiera contro la tratta di esseri umani. Tutti i governanti delle nazioni si impegnino con determinazione per rimuovere le cause di una piaga indegna di una società che si definisce civile e credente in Dio;

Per quanti sono impegnati ad aiutare donne, uomini e bambini schiavizzati, sfruttati, abusati come strumento di lavoro o di piacere e spesso torturati e mutilati;

Per le due nuove vittime sul lavoro; i due macchinisti del treno deragliato a Lodi e per le loro famiglie rimaste senza sostegno, affinchè chi ci governa si faccia carico di assicurare il rispetto delle norme sulla salute e la sicurezza nel lavoro;

Gesù, la tua terra non ha pace e israeliani e palestinesi sono sempre piu’ lontani. Affinchè la comunità internazionale sappia svolgere un efficace ruolo di mediazione per riavviare il dialogo fra i due popoli;

Per i nostri fratelli e sorelle africani dei paesi invasi da milioni di locuste che mettono a rischio la sopravvivenza dell’intero Corno d’Africa e popolazioni gia’ provate da anni di guerra civile;

Per noi e le nostre comunità. In questo mondo sofferente e sconvolto fa, o Signore, che non ci lasciamo scoraggiare ma, con il tuo aiuto, saremo luce, sostegno, consolazione per chi è solo, respinto, dimenticato;