Il “caffè sospeso”, è una usanza consolidatasi nel tempo nei bar di Napoli…

Quando qualcuno era felice per qualche ragione, invece di pagare un solo caffè, il suo, ne pagava due: uno per sé e uno “sospeso” per chi veniva dopo di lui e non poteva pagarselo.

Il CaritasCafè già da tempo ha ripreso questa pratica, allargandola da settembre con una nuova proposta: un pasto sospeso!

Invece di offrire un caffè è possibile offrire qualcosa da mangiare come un panino, una brioche o altro a chi non può permetterselo e non conosciamo. Un gesto di gratuità, di solidarietà e di attenzione al prossimo, di cui abbiamo più che mai bisogno…

 

Dove: CaritasCaffè, Via Cassa di Risparmio 1, Bolzano,

Tel 0471 304 305 cafe(at)caritas.bz.it

 

Per saperne di più: https://www.youngcaritas.bz.it/it/caritascafe/non-solo-caffe.html

Caritas, luglio 2020