martedì, novembre 19, 2019
39680 AVELLINO-ADISTA. Il nuovo clima che si respira all’interno della Chiesa, anche di quella italiana, spira anche nella diocesi di Avellino. Lo dimostrano alcune importanti novità che riguardano don Vitaliano Della Sala, prete irpino da sempre guardato con diffidenza,...
Mi decido finalmente ad assecondare un mio caro ex confratello che da tempo mi chiede come mai noi preti sposati, ridotti allo stato laicale, benché numerosi, non condividiamo mai niente di ciò che viviamo. Penso anche che, nella misura...
39763 MÜNSTER-ADISTA. Dall’11 al 18 maggio, le donne cattoliche tedesche sono invitate a «non mettere piede in Chiesa», «a vestirsi di bianco» e a interrompere «qualsiasi servizio volontario». Un gesto dirompente per lanciare un messaggio forte alla Chiesa e...
La presenza dei cattolici in politica, così come il dialogo della Chiesa (nelle sue varie articolazioni) con le istituzioni sono questioni che necessariamente ogni generazione di credenti si trova ad affrontare per declinare concretamente e dare corpo al principio...
MONACO-ADISTA. «Un po’ deluso» da sermoni ed omelie ascoltati in varie parrocchie, l’arcivescovo di Monaco, card. Reinhard Marx, il 20 luglio, durante un evento cui partecipavano 120 laici nella casa di ritiro  Schloss Fürstenried, si è chiesto se, in...
“Gli uomini agiscono come dei. E se Dio è immaginato come un potere arbitrario, che premia e punisce, che decide come vuole, gli uomini che si credono dei e agiscono come dei, sono autoritari e anche violenti. In un incontro regionale...
39960 ROMA-ADISTA. La Chiesa tedesca non è nuova a iniziative autonome e fughe in avanti, nell’impegno a osservare i segni dei tempi e a rispondere a nuove domande e nuove realtà dei credenti, come la richiesta di benedizione della...
39954 BOLZANO-ADISTA. Eva, Sara e Agar, Tamar, Dina, Sifra e Pua, Miriam, Ruth, Anna… Le donne dell’universo biblico sono al centro di una iniziativa promossa a Bolzano da don Paolo Zambaldi, cappellano nelle parrocchie cittadine di Tre Santi e...
Finalmente! Speriamo che a questo primo passo ne seguano altri! Propongo una riflessione di Andrea Grillo che ci può aiutare a inquadrare la situazione:   Detto in una parola: una Commissione, che era nata per rispondere e rimediare ad una afflizione, era diventata...
Il Vaticano sapeva degli abusi del sacerdote Maciel dal 1943. Una “mafia” l’ha protetto per 63 anni MADRID-ADISTA. Il Vaticano sapeva dei reati di pedofilia del fondatore dei Legionari di Cristo, Marcial Maciel Degollado, dal 1943. Non si è proceduto...

ULTIMI ARTICOLI