Si svolgerà dal 24 al 26 agosto a Cochabamba il primo incontro dei vescovi boliviani con i rappresentanti delle comunità amazzoniche del Paese. L’incontro mira ad implementare le proposte che i vescovi boliviani presenteranno in occasione del Sinodo di ottobre....
Le donne indigene organizzate scenderanno in piazza a Brasilia e terranno un’assemblea per rivendicare e discutere le strategie di resistenza di fronte alla regressione dei loro diritti fondamentali e collettivi da quando Jair Bolsonaro è salito al potere. Chiedono...
“Sì, siamo veramente preoccupati. Viviamo in un Paese connotato da diffusi atteggiamenti di xenofobia, razzismo e discriminazione. In questo clima il presidente Bolsonaro usa parole di odio e incoraggia apertamente i proprietari terrieri o i cercatori d’oro a invadere...
Un patrono per il Sinodo: i vescovi brasiliani chiedono al Papa che sia padre Ezechiele Ramin, comboniano ucciso in Amazzonia   Alla vigilia del Sinodo sull'Amazzonia, 200 vescovi brasiliani firmano una lettera in cui chiedono a papa Francesco di riconoscere come...
Nei mesi scorsi, nuove coincidenze hanno avvicinato il Brasile e l’Italia. Il gesto del vice primo ministro Salvini, che ha baciato il rosario in Piazza del duomo a Milano, affidando al Cuore immacolato di Maria la speranza di vittoria...
C’è un tema che il sinodo Panamazzonico, che si svolgerà a Roma nel mese di ottobre, porta alla ribalta non solo della Chiesa, ma anche dell’opinione pubblica ed è la situazione dei popoli indigeni. Il processo di evangelizzazione nella...
Un documentario, breve ma intenso, che aiuta a comprendere il Barsile di Bolsonaro: https://www.internazionale.it/video/2019/07/03/marielle-franco-brasile-bolsonaro “Il Brasile è un paese violento e razzista. L’ascesa di Jair Bolsonaro ne è la prova”, dice nel video Mônica Benício, attivista e compagna di Marielle Franco,...
39883 BRASILIA-ADISTA. Il governo di Bolsonaro non sembra aver ancora trovato una soluzione per sostituire i 3.827 medici cubani che sei mesi fa hanno lasciato i posti di lavoro che ricoprivano in Brasile. Cuba ha infatti preso la decisione,...
Intervista. Parla la filosofa in esilio. «Formalmente sono una persona bandita, perseguitata e più volte minacciata di morte: non solo dalle milizie, ma da quei gruppi che svolgono il ruolo di milizie mediatiche» Fuori dal Brasile, nessuno si capacita di...
La sinodalità dal basso arriva dall’Amazzonia. Ora i viri probati dovranno celebrare l’Eucaristia. A ottobre il Sinodo. Il documento preparatorio per il Sinodo sull’Amazzonia (6-27 ottobre), il cd Instrumentum Laboris, è, al solito, troppo lungo ma  ottimo sia  nelle analisi...

ULTIMI ARTICOLI