La lampada del corpo è l’occhio. Se dunque il tuo occhio è limpido, tutto il tuo corpo sarà illuminato (da Matteo 6, 22)   Tu, Dio, con misteriosa sapienza leggi i nostri occhi. Possono esser occhi chiusi all’amore pur bene aperti, occhi che...
Ascoltiamo il canto del mondo cominciamo perciò ad imparare l'ascolto.   Ascolto delle orecchie, ascolto degli occhi, ascolto del cuore.   Raccogliamo tutti i messaggi della vita, il frusciare del vento tra le foglie, il verso degli animali, lo scrosciare dell'acqua: tutti i rumori cosmici.   E' il mondo che...
“Lei descrive il poeta come un essere di natura straordinaria con i piedi per terra e la testa persa tra le nuvole. Naturalmente è un’immagine che ricorre nei canoni rappresentativi convenzionali della piccola borghesia.  É un’illusione suscitata da desideri segreti,...
L’uomo comincia nella zoologia. Egli è il più triste degli animali. Egli guida una grande vettura rossa chiamata ansia. Sogna di notte Di prendere tutti gli ascensori. Smarrito nelle hall, Non trova mai la porta giusta. L’uomo è il più triste degli animali. Mangiatore di fiocchi la...
O Signore, mostre qualche tratto del tuo volto. Tu fosti una sorpresa per il tuo amico Abramo, quando affermasti la mano che colpiva Isacco. Tu fosti una sorpresa per la tua figlia Sara, che vide la sua sterilità tramutarsi in fecondità, quando poté...
Asciuga le tue lacrime, Africa! Per aver bevuto a tutte le fontane di sventura e di gloria, i nostri sensi si sono aperti all’aroma delle tue foreste, all’incanto delle tue acque, alla carezza del tuo sole ed alla malia del rugiadoso tuo verde. Asciuga le tue lacrime,...
Antoninus disse a Rabbi Yehudà Hanassì: il corpo e l’anima possono entrambi assolvere se stessi dal giudizio. Il corpo può dire “è l’anima che ha peccato. Poichè dal giorno che mi ha lasciato sono disteso nella tomba come una pietra...

ULTIMI ARTICOLI