domenica, Gennaio 17, 2021
Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie. Ungaretti, Bosco di Courton, luglio 1918
Sull'ultimo numero di Rocca, don Aldo Antonelli, prete ad Antrosano (Aq) racconta di un suo personale dissidio interiore «tra il credente e il non credente: una lotta dura ma, devo dire, anche bella ed entusiasmante. I due personaggi dentro...
Fratello ateo, nobilmente pensoso, alla ricerca di un Dio che non so darti, attraversiamo insieme il deserto. Di deserto in deserto andiamo oltre la foresta delle fedi, liberi e nudi verso il Nudo Essere e là dove la parola muore abbia fine il nostro cammino.   P. David Maria Turoldo
Non più dunque agli uomini mi rivolgo; ma a te, Dio di tutti gli esseri, di tutti i mondi e di tutti i tempi. Se è permesso a deboli creature, perdute nell’immensità e impercettibili al resto dell’universo, osar domandare...
"Deus dos (sem) deusesdeus do céu (sem) DeusDeus dos ateusRogo a ti (cem) vezesResponde quem és?Serás Deus? ou Deusa?Que sexo terás?Mostra teu dedo, tua língua, tua tua carne,Deus dos (sem) deuses""Dio dei (senza/cento) deiDio del cielo (senza) deiDio degli ateiti prego...

ULTIMI ARTICOLI