(...) La scelta di Gesù per il messianismo della croce, in continuo contrasto con l’attesa degli apostoli di un messianismo trionfante, percorre tutto il vangelo come il suo filo conduttore.  La scelta per il messianismo della...
(…) Molte persone considerano l’essere omosessuali e cristiani come qualcosa di per sé incompatibile, soprattutto in virtù della posizione ufficiale della Chiesa a riguardo. L’accusa è quella, cioè, di essere completamente assoggettati a una norma imposta. Mi...
SÃO PAULO-ADISTA. Che al Sinodo panamazzonico si parlerà di nuove forme di presbiterato, come supponevamo nel n. 37/17 di Adista Notizie riportando le parole di papa Francesco sull’indizione dell’assise (ottobre 2019), è confermato dal card. Claudio Hummes, già arcivescovo...
ROMA-ADISTA. Se metodisti e valdesi sono da anni impegnati per l’apertura dei corridoi umanitari per i migranti che fuggono da guerre e povertà, i luterani italiani lanciano un progetto per l’accoglienza, il sostegno e l’accompagnamento...
"(...) Il rapporto tra Gesù e Giovanni viene descritto con la metafora della luce. Al centro della scena c’è Gesù: «Veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo» (Gv 1,9). Giovanni «Non era lui...
Una giornata di digiuno e di sciopero dei giornalisti di Famiglia Cristiana, voce storica della società e della Chiesa italiana, per salvare la testata e lanciare un «drammatico grido d’aiuto».   È la decisione, presa all’unanimità, per la giornata di...
Può sembrare un argomento minoritario, specie in questi giorni di allestimenti di presepi e canti natalizi. Una crociata ideologica inutile della solita mangiapreti anticlericale di turno (che non sono), che vuole distruggere le nostre belle tradizioni e...
Vi propongo questo commento sull'essere testimoni veri e credibili del Vangelo, della giustizia, dell'amore di Dio... per farlo non ci sipuò rinchiudere in fortezze, restare su binari morti ma sicuri, non fare mai un nome!!!L'autore è l'amico don Franco...

ULTIMI ARTICOLI