Signore, mi senti? Soffro tremendamente.  Asseragliato in me stesso, prigioniero di me stesso. Non sento che la mia voce, non vedo che me stesso, e dietro di me non v'è che sofferenza. Signore, mi senti? Liberami dal mio corpo, che è tutto...
Donne protestanti e cattoliche aderiscono alla mobilitazione nazionale, la seconda nel suo genere nella storia elvetica Anche nelle chiese l’uguaglianza lascia a desiderare! Questa la motivazione con cui le donne evangeliche e cattoliche svizzere aderiscono al prossimo sciopero femminile nazionale in agenda il...
Credo in un’umanità diversa, più fraterna. Il mondo ha bisogno di respirare armoniosamente in maniera umana. Gli uomini tutti devono arrivare a riconoscersi gli uni gli altri come uomini, come fratelli, nell’utopia della fede. Credo nell’impossibile e necessario uomo nuovo! Non credo nella segregazione...
“Gli uomini agiscono come dei. E se Dio è immaginato come un potere arbitrario, che premia e punisce, che decide come vuole, gli uomini che si credono dei e agiscono come dei, sono autoritari e anche violenti. In un incontro regionale...
Dopo che il papa emerito Josef Ratzinger/Benedetto XVI aveva pubblicato alcune «note» su La Chiesa e lo scandalo degli abusi sessuali, il Gruppo dei docenti tedeschi di teologia morale (Deutsche Arbeitsgemeinschaft Moraltheologie) ha rilasciato il 15 aprile una Dichiarazione sull’analisi di...
Una nuova e strana sicurezza “Colui che è sicuro muore in età avanzata”, ma spesso è molto triste e solo! (Testi liberamente tratti da: Carlos Mesters, Incontri biblici, Cittadella, 1989)   LETTURA DEL TESTO DELLA VITA 1.1. Un fatto della vita di...
Ho letto ieri le diciotto pagine di appunti che hai consegnato alla stampa e mi ha invaso una grande tristezza. Come hai potuto alla fine della tua vita, uscirtene con uno scritto che ti disonora e fa seriamente dubitare della...
Ratzinger pone (erroneamente) gli anni '60 e quel Concilio all'origine della decadenza morale nella chiesa, in una evidente differenza con papa Francesco   Benedetto XVI ha rotto il proprio silenzio sugli abusi sessuali, e in modo del tutto irrituale. La sera...
Dall’incontro di martedì 09 aprile 2019 5 – ALLA FINE GESÙ INCONTRA SUA MADRE   DALLA PAROLA ALLA VITA… Nella notte tra il 16 e il 17 settembre del 1982, a Sabra e Shatila vengono brutalmente uccise 1500 persone dalle falangi libanesi. Bambini,...
Il Dio sofferente e crocifisso. Un Dio che scende, assume la condizione degli ultimi e muore come loro, non può essere accolto da chi è in cerca di legittimazione per i propri soprusi. «Perché e in quale modo il Dio sofferente...

ULTIMI ARTICOLI