È passata alla storia come la battaglia di Blair Mountain, la più grande rivolta sindacale della storia degli Stati Uniti. Per cinque giorni, tra la fine di agosto e l’inizio di settembre del 1921, diecimila minatori...
Mercedes D’Alessandro, giovane e innovativa economista, scrive e pensa al lavoro femminile da un punto di vista nuovo che ha suscitato molto interesse e discussioni nella cultura femminista. Il femminismo non è...
Il frutto di un cammino che il Paese ha messo in moto da decenni, questa volta aggiungendo uno sforzo in più. La promessa, dello Stato, di crederci, impegnarsi e monitorare. Dall’inizio del mese di gennaio, l’Islanda ha...
La vertenza. Nessuna soluzione per i 497 dipendenti. La proprietaria Whirlpool sceglie di andare subito Slovacchia: niente cig né piano per una rinascita. Il ministro Calenda sull’azienda: «Gentaglia»  «Ma allora è finita?»,...
Quasi certa invece la candidatura al Senato del presidente del consiglio regionale Mauro Laus, ex numero uno della cooperativa Rear, più volte al centro di polemiche sulle condizioni lavorative dei dipendenti A Torino il Partito democratico potrebbe non...
Una giornata di digiuno e di sciopero dei giornalisti di Famiglia Cristiana, voce storica della società e della Chiesa italiana, per salvare la testata e lanciare un «drammatico grido d’aiuto».   È la decisione, presa all’unanimità, per la giornata di...
 "Ciò che la donna che lavora vuole è il diritto di vivere, non semplicemente di esistere – il diritto alla vita così come ce l’ha la donna ricca, al sole e alla musica e all’arte.  Voi non avete niente...
Molti, anche esponenti politici, sostengono che una donna non dovrebbe essere discriminata in quanto madre, come sarebbe accaduto alla signora licenziata da Ikea qualche giorno fa. È vero, ma dicendo questo non si coglie del tutto la posta in...

ULTIMI ARTICOLI