mercoledì, ottobre 21, 2020
"Mi hai sedotto, Signore, e io mi sono lasciato sedurre; mi hai fatto forza e hai prevalso. Sono diventato oggetto di scherno ogni giorno; ognuno si fa beffe di me. Quando parlo, devo gridare, devo proclamare: «Violenza! Oppressione!». Così la parola del...
"Er Presepio" Ve ringrazio de core, brava gente, pè ‘sti presepi che me preparate, ma che li fate a fa? Si poi v’odiate, si de st’amore nun capite gnente… Pé st’amore so nato e ce so morto, da secoli lo spargo da la croce, ma la...
Se n’é andata un gioiello di donna, una delle donne d’esempio per tante altre. In Senegal si dice quando una vecchia persona muore, muore una biblioteca. Con Agnes Heller é quello ed altro. Francesco Comina, giornalista bolzanino e pacifista...
39784 MILANO-ADISTA. Quante volte non ce la facciamo più? Quante volte ci sediamo come Elia, quando dopo aver sconfitto i sacerdoti di Baal, fugge nel deserto e dice al Signore: «Ora basta! Prendi la mia vita, perché io non...
La guardavo stordito mentre esemplificava la mia inadeguatezza e i miei torti nei suoi confronti e la sua capacità dialettica mi sovrastava perché seguiva linee logiche ineccepibili, schiaccianti… Cercavo l’opposizione ma sentivo le mie argomentazioni non sufficienti, troppo aeree,...
CITTÀ DEL VATICANO-ADISTA. L’importante non è come si riceve l’ostia, in bocca, in ginocchio, in piedi, nelle mani, l’importante è accostarsi all’eucarestia. Questo ha detto papa Francesco all’udienza generale di oggi, mercoledì 21 marzo, indirettamente rispondendo al...

ULTIMI ARTICOLI