lunedì, settembre 21, 2020
Prima di tutto vennero a dirci di lasciare affogare in mare i migranti e i disgraziati, così avremmo "combattuto i trafficanti di uomini", e lasciammo fare, perché avevamo paura che ci togliessero il lavoro e costasse troppo mantenerli qui....
Nato a Lucca il 30 novembre 1912, teologo della Liberazione, Medaglia d'oro al merito civile.   Ordinato sacerdote nel 1940, don Paoli, teologo, ha passato gran parte della sua vita in giro per il mondo. Aveva cominciato nel 1954, quando gli...
In occasione del 75° anniversario della Liberazione e del 40° anniversario della strage di Bologna il circolo culturale ANPI Franca “Anita” Turra Hans Egarter e il Circolo ARCI Aurora organizzano: Sabato 25 luglio 2020 (ore 20.00), anniversario della caduta del...
Il pediatra e poeta ebreo JANUS KORCZAK aveva fondato a Varsavia l'orfanatrofio "Don Seriot". Nel 1940, su ordine delle autorità naziste, fu costretto a trasferirlo nel Ghetto (il più grande ghetto europeo istituito proprio quell'anno dal regime nazista nella città...
BUON 25 APRILE... BUONA LIBERAZIONE! Ecco, la guerra è finita. Si è fatto silenzio sull’Europa. E sui mari intorno ricominciano di notte a navigare i lumi. Dal letto dove sono disteso posso finalmente guardare le stelle. Come siamo felici. A metà del pranzo la mamma...
La pandemia utilizzata dai governi di destra per ristabilire l’ordine pubblico. E crescono gli omicidi contro i lottatori sociali   Uruguay, Bolivia, Colombia, Cile: la pandemia del corona virus, in questi stati del continente latinoamericano, si è trasformata, per i governi...
Europa. Von der Leyen si limita a ricordare che le misure contro il virus sono a tempo limitato   Di fronte allo stato d’emergenza sine die decretato in Ungheria da Viktor Orbán con la scusa del Coronavirus che gli permette di governare...
Italia, Ungheria, Stati Uniti e Brasile: nel mondo-villaggio, scenari politici e religiosi molto distinti non sono però così distanti. Abbiamo contribuito recentemente a un'inchiesta giornalistica che sarà pubblicata in un libro dal titolo intrigante: Dio? In fondo a destra. Già...
Lo dico subito: non credo alle riunioni di piazza classificate come evento, flash mob, convocazioni via social… Le trovo un appiattimento sul mood commerciale. Un’evoluzione della pubblicità. Una strumentalizzazione “scenografica” per coprire problemi gravi, che andrebbero risolti con una...
Gente del popolo, partigiani e lavoratori, genovesi di tutte le classi sociali. Le autorità romane sono particolarmente interessate e impegnate a trovare coloro che esse ritengono i sobillatori, gli iniziatori, i capi di queste manifestazioni di antifascismo. Ma non...

ULTIMI ARTICOLI