Il presidente della Conferenza episcopale vuole riforme nella Chiesa cattolica   Il presidente della Conferenza episcopale tedesca, Georg Bätzing, ha chiesto la benedizione delle coppie divorziate risposate e delle coppie gay e lesbiche. "Molti soffrono del fatto che la loro relazione...
Una doppia intervista con il presidente della Conferenza episcopale tedesca e il presidente del Comitato centrale dei cattolici tedeschi ZdK nella "Süddeutsche Zeitung", una newsletter per tenere tutti informati a partire da giugno, nonché comunicati stampa ed e-mail ai...
"Alla base di questo libro sta la percezione di un'unità sistemica della storia cristiana.    I diversi capitoli convergono a mettere in luce quello che mi sembra il problema centrale del cristianesimo o almeno una delle questioni più rilevanti perché si...
Da molti secoli, principalmente da quando il cristianesimo è diventato una religione di stato, è avvenuto un lento ma inesorabile “pervertimento” (per dirla con Illich) del messaggio evangelico. Se si rilegge questo passo degli Atti degli apostoli (2,44-47), si coglie...
La “Parola”, chi è costei? O meglio sarebbe dire chi è costui considerando che per secoli, per millenni, è stata luogo di manifestazione e di radicamento di quella economia dei beni simbolici androcentrica e patriarcale che ha dominato società...
40167 ROMA-ADISTA. La prepotenza delle religioni (Chiarelettere, 2020, pp. 128, euro 12; il libro può essere richiesto anche ad Adista, tel. 06/6868692; email: abbonamenti@adista. it), è il secondo libro di Ortensio da Spinetoli ad uscire postumo. Ed il secondo...
"Gli aspetti di normale umanità (...) non spiegano perché Gesù emanasse tanto carisma, un carisma di cui i sinottici hanno offerto un'immagine nella scena mitica della trasfigurazione al monte. In realtà, insomma, non era soltanto un uomo come noi. Camminare sulle...
“Occorre avere l’audacia di lasciare il Dio conosciuto  per andare alla ricerca del Dio ignoto che sta sempre oltre, che non si lascia raggiungere mai.” Arturo Paoli  
Carissimo Paolo, ti scrivo per ringraziarti e per farti gli auguri per i tuoi nuovi "incarichi" parrocchiali a Regina e Visitazione. Ho avuto la fortuna di incontrarti tre anni fa quando eri ancora in Duomo, di parlare/confrontarmi con te su...

ULTIMI ARTICOLI