martedì, Gennaio 19, 2021
Helgoland, il nuovo libro che Carlo Rovelli ha pubblicato con Adelphi (pag. 230, euro 15,00), è forse anche il più ambizioso scritto dal fisico teorico esperto di loop quantum gravity che si divide tra la Francia e il...
“Per secoli il male è stato considerato un mistero: se Dio c’è, da dove viene il male? Nella prospettiva evolutiva il male è ricondotto alla natura di per sé limitata e incompiuta del creato, dove la componente della casualità...
La parola “critica” (criticare, crisi), etimologicamente deriva dal verbo greco “crino” che significa, giudicare/separare/distinguere, e dal verbo latino “cerno”, che significa discernere.    Chi poi ha una qualche dimestichezza con la storia della filosofia, ricorda bene “la critica della ragion...
Il 15 aprile 1980, all’ospedale Broussais di Parigi dove era ricoverato, moriva Jean-Paul Sartre: filosofo, itellettuale, attivista politico e fiero antifascista, compagno di vita di Simone de Beauvoir... A questo grande pensatore, indagatore della realtà, ricercatore di senso, va oggi il...
Ricordando Søren Kierkegaard... Beato colui che non si scandalizzerà di me (Mt 11, 6), è un’espressione che mi colpisce, mi turba. Forse perché è stata quasi dimenticata lungo venti secoli di esaltazione del Cristo glorioso, del Cristo Re. “Scandalizzare” significa essere...
Riporto dal blog dell'amico don Franco: L’abbandono non è affatto la rassegnazione, bensì l’azione di azione in azione. Essere totalmente in quello che sono. Nient’altro. A volte, soprattutto quando le cose vanno male, si vorrebbe cambiare tutto nella propria vita....
Intervista. Parla la filosofa in esilio. «Formalmente sono una persona bandita, perseguitata e più volte minacciata di morte: non solo dalle milizie, ma da quei gruppi che svolgono il ruolo di milizie mediatiche» Fuori dal Brasile, nessuno si capacita di...
AA.VV., La grande regressione. Quindici intellettuali da tutto il mondo spiegano la crisi del nostro tempo, Milano,Universale Feltrinelli, 2017 pag. 221-234, Di questo libro avevo già presentato una riflessione di Arjun Appandurai che approfondiva il tema della nascita dei populismi...
  (fonte: condiviso in Facebook da Marco un amico di Verona)
Facciamo un po’ di conti con i nostri squilibri. Chi soffre di paure, basta che si rivolga alla cultura. Ma proprio la paura dimostra che nessuno basta a se stesso. Perché anche un libro può non bastare....

ULTIMI ARTICOLI