O Signore, mostre qualche tratto del tuo volto. Tu fosti una sorpresa per il tuo amico Abramo, quando affermasti la mano che colpiva Isacco. Tu fosti una sorpresa per la tua figlia Sara, che vide la sua sterilità tramutarsi in fecondità, quando poté...
Lo scritto post-sinodale è una "pillola amara" per le donne che speravano in una maggiore uguaglianza. Anche suor Melanie Wolfers si mostra "imbarazzata" in un'intervista radiofonica con Ö1. Poteva in realtà "solo leggere l'intera sezione sul ruolo delle donne in...
Si cerca per la Chiesa un prete capace di rinascere nello Spirito ogni giorno.   Si cerca per la Chiesa un uomo senza paura del domani senza paura dell'oggi senza complessi del passato.   Si cerca per la Chiesa un uomo che non abbia paura di cambiare che non cambi...
"La pace non è una virtù: è il risultato di parecchie virtù: la frugalità, la mancanza di pretese, la fede, la fiducia, l'abbandono.     Cerchiamo prima di tutto di sbarazzare il terreno dagli equivoci. La pace non è l'indifferenza,  l'apatia, il...
I teismo nasce dal bisogno dell'uomo fragile, in balia di palesi ingiustizie, alle prese con l'impotenza e con la morte di aggrapparsi ad un dio onnipotente, giustiziere, immortale. Questo dio è chiaramente una proiezione: un'idea, un concetto. Ci ha...
ANNO C, 6 gennaio 2019, EPIFANIA DEL SIGNORE; Is 60,1-6; Sal 71; Ef 3,2-3a.5-6; Mc 2,1-12 La liturgia di questo periodo liturgico ruota attorno al mistero dell’incarnazione: nel natale abbiamo contemplato l’umanità di Cristo, ora nell’epifania scopriamo nella fragilità di...
  Derio Olivero è nato a Cuneo il 17 marzo 1961. È stato ordinato presbitero il 12 settembre 1987 nella diocesi di Fossano. Nel 2012 il vescovo Giuseppe Cavallotto lo nomina vicario generale della diocesi. Il vescovo Piero Delbosco lo conferma nell’ufficio. Il 7 luglio...
Il Natale che celebriamo è quello di Cristo? State bene attenti che i vostri occhi non si appesantiscano in dissipazioni… (Lc 21, 34)… e proprio a Natale! Perché non c’è festa tanto manomessa, profanata, svilita quanto il Natale che è la...
Il Natale, per essere compreso va, innanzitutto, accolto nel silenzio. È chiaro che questa festa non si fa con la lieta attesa, coi doni, con l’intimità familiare e tutte le altre consuetudini di un tempo che tuttavia vengono tramandate con...
ANNO C, 24 novembre 2019, CRISTO RE; 2Sam 5,1-3; Sal 121; Col 1,12-20; Lc 23,35-43 Dal Vangelo odierno emerge un grande annuncio che Cristo ci fa… Egli non annuncia né se stesso, né la Chiesa, e neppure istituisce i sacramenti....

ULTIMI ARTICOLI