lunedì, dicembre 16, 2019
L'intervista. Parla lo scrittore nato a Casablanca e imprigionato negli anni ’60 durante il regime di Hassan II, che con il romanzo «Ogni volta che prendo il volo» (Brioschi) racconta le sparizioni di oppositori e intellettuali. «Nel mio libro,...
TERESA FORCADES. Un’intervista con la monaca femminista oggi al Macro di Roma con la lectio «Che cos’è la teologia queer?». «Solo attraverso la fiducia nell’altro posso essere libera, anche politicamente. Con la paura no». «Sono per la depenalizzazione dell’aborto...
Indipendentismo. Un'analisi di Concita De Gregorio sulla rivolta indipendentista catalana, come molte altre in circolazione, sottovaluta le strategie di controllo messe in campo dalle élite economiche e politiche della Comunitat   “Se in questo paese (Catalunya, ndr) il governo non avesse messo...
Dagli anni 70 al Rojava. L’Italia ora fa la voce grossa ma quando nel 2016 venne in Italia il capo del partito filo-curdo Hdp, oggi in carcere, non fu ricevuto da nessuno del governo Gentiloni   Il lungo tradimento dei...
Ma ai Salvini, alle Meloni, ai Berlusconi, che bollano l’eventuale alleanza M5S-Pd come una truffa, che la demonizzano come il governo più a sinistra della storia, e chiedono le elezioni purificatrici, cosa si risponde, che hanno ragione? Chi fa politica,...
La pacchia è finita. Conte ha pronunciato una resa dei conti durissima contro un ministro degli interni responsabile di esprimere una tendenza autoritaria, nutrita da scelte e comportamenti frutto «della mancanza di una cultura istituzionale»   Più una requisitoria che un’arringa,...
Crisi di governo. La via maestra per decantare l’anomalia gialloverde, del resto già presente nello stesso Dna del patto di potere chiamato "contratto", è l’apertura della crisi nelle aule parlamentari per certificare la fine di questa maggioranza   Con il...
La Casa Bianca. La doppia strage in Ohio e Texas costringe il presidente a una parziale presa di distanza anche «contro il razzismo e l’intolleranza». Non è la prima volta che il tycoon si dice a favore di maggiori...
Intervista. Parla la filosofa in esilio. «Formalmente sono una persona bandita, perseguitata e più volte minacciata di morte: non solo dalle milizie, ma da quei gruppi che svolgono il ruolo di milizie mediatiche» Fuori dal Brasile, nessuno si capacita di...
Rivelazioni di sito Usa. Almeno 800 mila dollari per i disertori sperperati in lussi, alcol, prostitute. L’idrovora di denari intorno a Cúcuta sul confine colombiano, luogo del concerto e della morte del deputato Freddy Superlano   Che l’operazione degli aiuti...

ULTIMI ARTICOLI