Gianni Rodari muore a Roma il 14 aprile 1980. È stato ricoverato pochi giorni prima, il 10 aprile, per un intervento alla gamba sinistra dovuto all’occlusione di una vena. Racconta Julia Dobrovolskaja, la sua traduttrice russa che lo va...
La novità del Vangelo è la non resistenza al male. Il suo profeta è Gesù.   Qual è la novità radicale che differenzia il cristianesimo dalle altre religioni? Obnubilati dagli atteggiamenti presi dalle chiese (tutte) negli ultimi secoli, rischiamo anche noi,...
L'islam odia le donne. La donne nelle società musulmane sono sottomesse all'uomo e a regole misogine. Quante volte lo abbiamo sentito, letto o visto? Tante, forse troppe e abbiamo finito per crederci. Basta pensare alle donne algerine che a...
"L’infinito" Sempre caro mi fu quest’ermo colle, e questa siepe, che da tanta parte dell’ultimo orizzonte il guardo esclude. Ma sedendo e mirando interminati spazi di là da quella, e sovrumani silenzi, e profondissima quiete io nel pensier mi fingo, ove per poco il cor non si...
I cristiani: uomini e donne del crocicchio. Le parole chiave del Vangelo di oggi sono tre: il banchetto, l’invito e il crocicchio. L’immagine del banchetto è ricorrente nelle parole e nell’esperienza di Gesù. Era a un banchetto a Cana, andava a...
Care amiche e cari amici, anche per l’anno 2020/2021 stiamo preparando un percorso di approfondimento e confronto sui testi della Bibbia... In questo percorso (che si svilupperà su due anni!) avremo l'occasione di leggere, approfondire e confrontarci con il Vangelo di...
“IMMAGINARIO: che è effetto dell’immaginazione, fittizio.” (Zanichelli, 2000). Ci sono molte persone che parlano di Africa senza sapere nulla di questo enorme continente che non è così lontano dalle nostre coste. Quello che si coglie nei loro discorsi è un...
L’unione fa la forza: nasce Rete Italiana Pace e Disarmo   Il 21 settembre è la Giornata internazionale della Pace, istituita fin dal 1981 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con un invito a tutti gli stati membri, organizzazioni regionali e non...
La Bibbia nasce come parola dell'uomo che dice Dio, in quanto sente urgere dentro di sé l'interrogativo sull'origine della propria esistenza e dell'esistenza di quanto lo circonda e gli consente di vivere. Nasce come espressione del bisogno dell'uomo, interpellato dal...
Signore, come il servo malvagio, anche noi pensiamo di poter smettere di peccare quando vogliamo, abbiamo solo bisogno di un po’ di tempo, ma pretendiamo che gli altri vivano subito nella perfezione. Rendici coscienti delle nostre fragilità e misericordiosi...

ULTIMI ARTICOLI