Il Natale che celebriamo è quello di Cristo? State bene attenti che i vostri occhi non si appesantiscano in dissipazioni… (Lc 21, 34)… e proprio a Natale! Perché non c’è festa tanto manomessa, profanata, svilita quanto il Natale che è la...
Il Natale, per essere compreso va, innanzitutto, accolto nel silenzio. È chiaro che questa festa non si fa con la lieta attesa, coi doni, con l’intimità familiare e tutte le altre consuetudini di un tempo che tuttavia vengono tramandate con...
Sono salito sulla ruota piantata nel mezzo di un giardino avvizzito dal freddo invernale in altri giorni mal-frequentato da barboni sonnolenti poveri assortiti per sempre esclusi dal banchetto del re.   Su e giù come la vita gira la ruota su in alto, paesaggi di neve e tetti...
Ora è la morte, Ma non è la morte: è soltanto l’attesa. Facci attendere, Dio, senza stancarci, senza timore di morire per sempre. Anche i colori sono trapassati dal verde, al giallo, al viola, al grigio. Presto sarà la neve come un immenso fiore bianco, grande quanto la terra. Il...
ANNO C, 25 dicembre 2018, NATALE; Is 9,1-6; Sal 95; Tt 2,11-14; Lc 2,1-14 Per lo più il Natale dipinge di sentimenti il consueto consumismo e, se facciamo un gesto di carità, ci fa sentire anche più buoni. L’essenziale rimane...
Ciò che bisognerebbe dipingere sul viso di Maria è uno stupore ansioso che è comparso una volta soltanto su un viso umano. Perché il Cristo è suo figlio, carne della sua carne e sangue delle sue viscere. L’ha portato in...
Carissimo asino della stalla di Betlemme, in questo tempo di Natale molti scrivono letterine… Io ho pensato di scrivere a te, per dirti grazie! Perché tu sei stato davvero vicino a Gesù Bambino. Senza tante parole... hai capito che aveva...
L’iniziativa di Cesara promossa dal parroco don Renato Sacco, coordinatore nazionale di Pax Christi: nel tempo raccolti oltre 133 mila euro Niente stelle luminose e comete che attraversano le strade da un lato all’altro, niente luci colorate e alberelli in...
Una marea di insulti hanno accompagnato la provocazione di Don Luca Favarin, parrocco di Padova che su Facebook aveva scritto: “quest’anno non fare il presepio credo sia il più evangelico dei segni. Non farlo per rispetto del Vangelo e...
"Ecco, mio Dio, è di nuovo Avvento. Ancora una volta noi preghiamo le preghiere della nostalgia e dell’attesa, i canti della speranza e della promessa. E ancora una volta ogni miseria, ogni nostalgia...

ULTIMI ARTICOLI