martedì, dicembre 10, 2019
Irrisolvibile. Questa, per ora, la nostra “diagnosi” – dopo aver ascoltato in loco le Parti contrapposte – del puzzle delle Chiese ortodosse ucraine, dove la maggioritaria , legata al patriarcato di Mosca, guidato da Kirill, considera “scismatica” la neonata...
Il 5 gennaio a Istanbul il patriarca di Costantinopoli, Bartolomeo I, presente il presidente ucraino Poroshenko, ha firmato il “tomos” – decreto sinodale – che concede l’autocefalia alla neonata Chiesa ortodossa d’Ucraina; e l’indomani l’ha consegnato al neo-primate Epifanyi....
Complicate le trattative fra il governo Tsipras e i vertici ortodossi: il nodo degli stipendi e dei terreni contesi Alcuni giorni fa l’annuncio: in Grecia cambiano le relazioni fra Stato e la potente Chiesa ortodossa, nella direzione di un legame...
È  già una novità, rispetto ai suoi due predecessori che compirono eguale viaggio, un papa che, parlando al Consiglio ecumenico delle Chiese, non rivendica espressamente i titoli che la dogmatica cattolica gli assegna. E proprio con...
In questo articolo, comparso su  “Anawim News”, n. 11 – 30 giugno 2018, don Giovanni Cereti, teologo ed ecclesiologo, celebra i 70 anni del Consiglio Ecumenico delle Chiese, l'organo principale che si occupa del dialogo fra...
Partirà con una ferita ecclesiale, il vertice cristiano previsto tra un mese a Bari in solidarietà con i fratelli perseguitati in Medio Oriente, se ad esso non parteciperà il patriarca di Mosca, a causa dei suoi...

ULTIMI ARTICOLI