domenica, Febbraio 28, 2021
Signore, la tentazione di rifugiarci nelle nostre piccole certezze è grande ogni giorno. Donaci uno sguardo acuto e l’intelligenza del cuore per essere sentinelle e custodi responsabili della salute della terra che ci hai prestato e di tutte le...
Ger 20,7-9 Mi hai sedotto, Signore, e io mi sono lasciato sedurre; mi hai fatto violenza e hai prevalso. Sono diventato oggetto di derisione ogni giorno; ognuno si beffa di me. Quando parlo, devo gridare, devo urlare: «Violenza! Oppressione!». Così la parola del Signore è diventata...
In Apocalisse Giovanni descrive una sua "visione", avuta durante l'esilio sull'isola di Patmos, a cui è stato condannato a causa della sua fede in Cristo, contraria al culto dell'imperatore - lui parla di "testimonianza"/martirio. La visione è articolata, complessa e...
La Bibbia non è la cronaca di fatti storicamente successi, ma la riflessione teologica di avvenimenti a volte distanti secoli tra l’accaduto e il raccontato. Israele comprese che negli avvenimenti della sua storia era presente Dio. Un Dio loro...
La lettura delle preghiere dei fedeli che scrive l’amica Lucia è diventato poco alla volta un “appuntamento fisso” della domenica; anche oggi le condivido con voi e ringrazio ancora Lucia per il bel dono che ci fa ogni domenica:   Signore,...
"Troppa gente ha paura di dire ai ricchi, per amore, le uniche parole giuste: le parole forti! E’ assai più facile, si capisce, esulare il giorno che si presentano a far l’elemosina alla Chiesa, che rimandarli coraggiosamente a casa loro...
ANNO A, 14 giugno 2020, CORPO E SANGUE DI CRISTO; Dt 8,2-3.14b-16; Sal 147 1; Cor 10,16-17; Gv 6,51-58   Le letture di oggi ruotano  attorno ad un unica parola “nutrimento”. Il nutrimento (inteso come cibo) è ciò che ci fa vivere...
Il pane e il vino che offriamo sono simboli, Signore, fa che con il tuo aiuto sappiamo trasformarli in sacramento mediante i nostri pensieri, le parole e i gesti di amore, accoglienza, sollecitudine, misericordia e perdono verso tutti, in...
La “Parola”, chi è costei? O meglio sarebbe dire chi è costui considerando che per secoli, per millenni, è stata luogo di manifestazione e di radicamento di quella economia dei beni simbolici androcentrica e patriarcale che ha dominato società...

ULTIMI ARTICOLI