3 – TORTURE, UMILIAZIONI E… UN CIRENEO   INNO Con amore immenso ci hai amati, o Signore, nostro Dio; con una pietà immensa e sovrabbondante hai avuto pietà di noi, Padre nostro, nostro Re. In grazia dei padri nostri che hanno avuto fiducia in te, e che...
Medio Oriente. Intervista a Carlotta Sami, portavoce dell’Unhcr: «Solo il 9% dell nostro lavoro è coperto. Dall’inizio del 2020 abbiamo distribuito aiuti con attraversamenti di confine a 180mila persone, ma il nostro accesso alla popolazione è limitato e discontinuo»    Roma, 16...
Frontiere aperte per 72 ore. Centinaia di profughi in marcia verso le frontiere. Subito blindate da Grecia e Bulgaria   Per i governi europei l’allarme scatta nella notte tra giovedì e venerdì quando, al termine di un consiglio di sicurezza straordinario,...
Ringrazio ancora l’amica Lucia per le preghiere che condivide con noi ogni settimana:   Signore, tu ci hai posti nella bellezza del tuo creato e ci hai dato tutto ciò di cui avevamo bisogno. Noi, con le nostre superbia e autosufficienza...
Nel corso della visita odierna alla struttura privata per persone senza fissa dimora, aperta di recente in via Carducci a Bolzano, l’assessora alle politiche sociali, Waltraud Deeg, ha posto l’accento sulla necessità di una buona collaborazione tra i diversi livelli ed...
Crediamo nella missione di Gesù.   Crediamo nella missione della Chiesa.   Crediamo nella missione che annuncia Gesù e il suo Vangelo e non propone l'esperienza di fede occidentale come l'unica possibile.   Crediamo nella missione che raggiunge tutto l'uomo e si fa carico delle speranze sociali, economiche, politiche...
Sono medici, insegnati, casalinghe. Anziani eleganti, appassionati di Disney. Ma che alla tastiera si trasformano in razzisti e mostri di cinismo. Storia di un fenomeno sempre più diffuso   Prince Jerry aveva 25 anni, veniva dalla Nigeria, era laureato in Biochimica...
La piazza è il cuore pulsante della città. Se una città è viva ed è sicura, è grazie alle sue piazze. In piazza si difendono i processi democratici, si creano controllo endogeno e partecipazione. Se c’è la piazza non...
Uno scolaro chiese al Magghid di Zloczow: ”Nel libro di Elia leggiamo: ‘Ognuno in Israele è obbligato a dire: Quando s’avvicineranno le mie opere a quelle dei miei padri, Abramo, Isacco, Giacobbe?’ Come dobbiamo interpretare questa frase? Come possiamo...
Tutto, la vita povera, la continenza, il lavoro, persino l’umiltà, tutto questo serve solo se insegna a saper vivere con la gente, vivere, cioè amarla. Se non c’è amore tutto questo non vale niente.   (Lev Nikolayevich Tolstoy, I Diari)

ULTIMI ARTICOLI