venerdì, settembre 25, 2020
Non ti allarmare fratello mio,
dimmi, non sono forse tuo fratello? Perché non chiedi notizie di me? 
È davvero così bello vivere da soli, se dimentichi tuo fratello al momento del bisogno? Cerco vostre notizie e mi sento soffocare 
non riesco a fare neanche chiamate...
La poesia che Luis Sepùlveda dedicò alla moglie Carmen in esilio:   L'ultima nota del tuo addio mi disse che non sapevo nulla e che arrivavo al tempo necessario di imparare i perché della materia. Così, fra pietra e pietra seppi che sommare è unire e che sottrarre...
“Almeno un poeta ci sia per ogni monastero: qualcuno che canti le follie di Dio La città non conosce più canti le strade stridono di rumore: e anche là dove ancora pare sopravviva il silenzio è solo muta assenza. Ma in qualche parte Tu devi esserci, Signore!” David M. Turoldo
"Magnificat"   L'anima mia magnifica il Signore! Mi ha insegnato ad apprezzare la solitudine, per farmi gustare tutta la gioia dell'amicizia. Mi aiutato ad uscire da tristezza e sconforto, per riuscire a stare accanto a chi soffre con pazienza ed empatia. Mi ha donato occhi attenti...
Il cuore non è in pace né in silenzio, il clamore risorto dalle mie labbra. Sono triste, come un uccello in una gabbia, voglio gorgheggiare, ma non c’è respiro.. Lontano il mio Iran infermo e malato I suoi bambini periscono lentamente, e io,...
Nel suo libro Warum wir aufhören sollten, die Kirche zu retten. Für eine neue Vision von Christsein (Perché dobbiamo smettere di salvare la Chiesa. Per una nuova prospettiva dell'essere cristiani), don Burkhard Hose si interroga su molte tematiche riguardanti...
Il pediatra e poeta ebreo JANUS KORCZAK aveva fondato a Varsavia l'orfanatrofio "Don Seriot". Nel 1940, su ordine delle autorità naziste, fu costretto a trasferirlo nel Ghetto (il più grande ghetto europeo istituito proprio quell'anno dal regime nazista nella città...
Se la mia vita segue un sentiero nella foresta, segnalo, per favore o Signore, con tanti sassolini bianchi , segni discreti della tua presenza, fino alla porta della Tua casa. Se prendo un viottolo nella pianura, aiutami a non spazientirmi delle curve rispettose dei...
"Io non ho bisogno di denaro. Ho bisogno di sentimenti.   Di parole, di parole scelte sapientemente, di fiori, detti pensieri, di rose, dette presenze, di sogni, che abitino gli alberi, di canzoni che faccian danzar le statue, di stelle che mormorino all'orecchio degli amanti...   Ho bisogno di...
Ascoltiamo il canto del mondo cominciamo perciò ad imparare l'ascolto.   Ascolto delle orecchie, ascolto degli occhi, ascolto del cuore.   Raccogliamo tutti i messaggi della vita, il frusciare del vento tra le foglie, il verso degli animali, lo scrosciare dell'acqua: tutti i rumori cosmici.   E' il mondo che...

ULTIMI ARTICOLI