Signore, mi senti? Soffro tremendamente.  Asseragliato in me stesso, prigioniero di me stesso. Non sento che la mia voce, non vedo che me stesso, e dietro di me non v'è che sofferenza. Signore, mi senti? Liberami dal mio corpo, che è tutto...
Credo in un’umanità diversa, più fraterna. Il mondo ha bisogno di respirare armoniosamente in maniera umana. Gli uomini tutti devono arrivare a riconoscersi gli uni gli altri come uomini, come fratelli, nell’utopia della fede. Credo nell’impossibile e necessario uomo nuovo! Non credo nella segregazione...
Il Dio sofferente e crocifisso. Un Dio che scende, assume la condizione degli ultimi e muore come loro, non può essere accolto da chi è in cerca di legittimazione per i propri soprusi. «Perché e in quale modo il Dio sofferente...
Le asimmetrie dominano l’epoca in cui viviamo e ogni angolo del pianeta, stanno plasmando ogni aspetto dell’esistenza umana e del nostro rapporto con lo spazio, il corpo, l’altro e tutto ciò che ci circonda.   Le asimmetrie dominano ogni angolo del...
I Verdi e l’associazione Bozen solidale contro il Daspo urbano voluto dal sindaco Caramaschi. “A cosa porta criminalizzare il disagio sociale?”. Era stato annunciato la scorsa settimana dal sindaco Renzo Caramaschi: a Bolzano sarà introdotto, tramite una modifica del regolamento...
Dom Helder Càmara é morto il 27 agosto 1999 all'età di novantanni. È stato arcivescovo della diocesi di Recife, in Brasile, e ha speso la sua vita per i più poveri vivendo da povero. Lo chiamavano "il vescovo rosso" ma...
D.L. : Ma che vuole dire...sto qua i migranti o meglio clandestini hanno la parola e si difendono benissimo i cagnolini sono oggetto di abbandoni e torture e non si possono difendere......come i bimbi e gli anziani.... S.T. : Abbandonare...
In Svizzera e in Ungheria due norme vietano di chiedere l'elemosina e di dormire all'aperto: i più poveri nel mirino con la scusa strumentale della sicurezza Il 17 ottobre si è svolta la giornata mondiale per la lotta alla povertà....

Scusate

Scusate se siamo fuggiti  dalle guerre che voi nutrite  con le vostre stesse armi.   Scusate se ci siamo avvelenati con i rifiuti tossici sotterrati dalle vostre potenti industrie.   Scusate se avete dissanguato  la nostra terra, deprivandoci di ogni possibile risorsa.   Scusate la nostra povertà  figlia della vostra ricchezza  dei vostri...
Sorge il sole. I rumori che senti intorno ti dicono che il mondo si sta svegliando, le saracinesche dei negozi si alzano, le macchine scalpitano nel traffico, i ragazzini di città passeggiano per andare a scuola, gli impiegati prendono...

ULTIMI ARTICOLI