martedì, novembre 19, 2019
Papa Francesco è l'anticristo! I migranti sono "villeggianti" con la passione per lo stupro. La pena di morte è buona, giusta e fonte di santità.  Sono sempre pronti a difendere la vita (solo quella che secondo loro merita!), a usare bambini malati...
” Mi sa che il lavoro sporco dobbiamo farlo noi per cambiare e ripulire le città. Si fan tante belle parole ma pochi fatti…” ” E’ ora che ci difendiamo…iniziamo a portare un’arma con noi. Hanno dichiarato guerra? E guerra...
In risposta al ministro Fontana, che tenta di giustificare il “prima gli italiani” con il precetto “ama il tuo prossimo”. Nella Bibbia “il prossimo non è la persona soccorsa, ma il soccorritore. Il prossimo sei tu che decidi di...
Prima di tutto vennero a dirci di lasciare affogare in mare i migranti e i disgraziati, così avremmo "combattuto i trafficanti di uomini", e lasciammo fare, perché avevamo paura che ci togliessero il lavoro e costasse troppo mantenerli qui....
Vedere un uomo politico impugnare una Croce ci fa ricordare pagine remote e recenti di simili abusi che non hanno portato bene né alle società civili né, tanto meno, alla fede religiosa. Eravamo convinti che una Chiesa protesa a...
In questo esatto momento, stanno andando in scena due Italie. Raramente è stato così chiaro. C’è una Italia che, tra mille dubbi e contraddizioni, è in Aula a cercare di rimettere insieme i cocci di un Paese allo sfascio, di...
Huc pauci vestris adnavimus oris. Quod genus hoc hominum? Quaeve hunc tam barbara morem permittit patria? Hospitio prohibemur harenae;  bella cient primaque vetant consistere terra.  Si genus humanum et mortalia temnitis arma, at sperate deos memores fandi atque nefandi. In pochi a...
Da pochi giorni si è saputo che a Trento la nuova giunta provinciale a guida leghista ha stanziato 50.000 euro per pagare delle guardie private per proteggere la chiesa di Santa Maria da atti di vandalismo. A seguire la...
Nell’assumerci la responsabilità di rispondere in autonomia alla domanda: quale chiesa? per testimoniare l’evangelo in questo tempo di rapide trasformazioni delle società, abbiamo dovuto convenire che non siamo soli nel tentare di farlo. Né solo perché si sono moltiplicate nel...
Fratello marocchino. Perdonami se ti chiamo così, anche se col Marocco non hai nulla da spartire. Ma tu sai che qui da noi, verniciandolo di disprezzo, diamo il nome di marocchino a tutti gli infelici come te, che vanno...

ULTIMI ARTICOLI