martedì, Gennaio 19, 2021
Il 15 gennaio 1919 fu assassinata Rosa Luxemburg, due settimane dopo aver fondato il partito comunista in Germania con Karl Liebknecht. Importante fu il suo contributo teorico all'economia. Con l'intento di...
LA LETTERA COMPLETA Siamo un gruppo di diciottenni israeliani a un bivio. Lo stato israeliano chiede la nostra coscrizione nell’esercito. Presumibilmente, una forza di difesa che dovrebbe salvaguardare l’esistenza dello Stato di...
Dopo l'assalto al Congresso. Il presidente eletto ha sottolineato la disparità di trattamento tra Black lives matter e i manifestanti. Pelosi: «Impeachment» Al termine del giorno più lunga – con una vittima accertata, Ashli...
Filippi è uno storico, tra le sue pubblicazioni troviamo anche Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo. Questo genere di libri sono utilissimi per...
“I femminicidi non sono un’emergenza”: sono parole spiazzanti, soprattutto all’indomani della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, quelle che aprono l’ultimo libro del filosofo e scrittore Augusto Cavadi "L’arte di essere maschi libera/mente....
L'attivista ai suoi elettori: "La Camera municipale avrà una consigliera dichiaratamente lesbica. Ringrazio chi ha votato per un futuro mandato femminista e antifascista" ROMA – Sarà un mandato “femminista e antifascista”, al Consiglio comunale di Rio de Janiero, quello di Monica Benicio,...
In tutto il mondo una delle prime cause di morte delle donne tra i 16 e i 44 anni è l’omicidio compiuto spesso da persone conosciute, in particolare mariti, compagni, partner o ex partner. E l’Italia non fa eccezione: l’omicidio è la...
Un attentato contro i giovani studenti di Kumba è l’ennesimo orrore di un Paese senza pace.  E un atto che chiama in causa la comunità internazionale e le responsabilità post-coloniali   É un weekend come un altro, quello del 24 ottobre....
Sintesi dell'articolo originale apparso su Haaretz e riportato dal blog "Israele - Palestina : testimonianze in attesa" Con il suo background privilegiato, Hallel Rabin avrebbe potuto prestare servizio militare nell’intelligence o alla radio dell’esercito o in qualsiasi unità non combattente...
Signore, che non guardi il colore della pelle o il nome con cui ti invochiamo, per te ogni essere umano è un degno strumento per realizzare il tuo progetto di salvezza. Apri il nostro cuore e i nostri occhi...

ULTIMI ARTICOLI