venerdì, novembre 27, 2020
Da "Ossi di seppia (1)" Non chiederci la parola che separi da ogni lato L’animo nostro informe, e a lettere di fuoco Lo dichiari e risplenda come un croco Perduto in mezzo a un polveroso prato. Ah l’uomo che se ne va sicuro, agli altri...
Signore, le difficoltà, le paure, le preoccupazioni quotidiane rendono difficile rimanere vigilanti e tesi di continuo verso l’incontro con te. Aiutaci a rinnovare ogni giorno l’olio del desiderio di incontrarti, fin da oggi, qui sulla terra; Signore, aiutaci a riconoscere...
L’etica dà sostegno a quell’impulso di trasformazione proprio della permanente ricerca del senso della vita   Nella prospettiva di ricerca nell’ambito dell’educazione alla cittadinanza attiva e globale ci schieriamo chiaramente a favore di un cambiamento sociale umanizzante e umanizzatore, nella misura...
Noi ti ringraziamo Signore nostro, riconoscendo te come nostro Dio, per le nostre vite che sono nelle tue mani, per il nostro respiro che a te è affidato, per i tuoi doni che ci circondano.   Lodiamo la tua bontà e materna compassione, tutti i viventi ti riconoscano con gratitudine e lodino il tuo...
La nostra donna del mese ottobre: Valentina Stecchi Comunicare ed esplorare il mondo tramite il disegno: Fin da piccola Valentina Stecchi amava disegnare. Oggi la disegnatrice grafica di Bolzano osserva e commenta vari temi con i suoi fumetti, fa live...
Papa Francesco è a favore di una protezione legale delle unioni omosessuali. Il teologo morale Martin M. Lintner vede in essa un ripensamento del magistero ed è curioso di sapere a quali conseguenze queste affermazioni porteranno all'interno della Chiesa...
Da “Dei sepolcri” Non vive ei forse anche sotterra, quando gli sarà muta l’armonia del giorno, se può destarla con soavi cure nella mente dei suoi? Celeste è questa corrispondenza d’amorosi sensi celeste dote è negli umani, e spesso per lei si vive con l’amico estinto e...
Sintesi dell'articolo originale apparso su Haaretz e riportato dal blog "Israele - Palestina : testimonianze in attesa" Con il suo background privilegiato, Hallel Rabin avrebbe potuto prestare servizio militare nell’intelligence o alla radio dell’esercito o in qualsiasi unità non combattente...
"Fratelli nostri che vivete nel primo mondo:   affinché il suo nome non venga ingiuriato,   affinché venga a noi il suo Regno, e sia fatta la sua volontà,   non solo in cielo, ma anche in terra,   rispettate il nostro pane quotidiano,   rinunciando, voi, allo sfruttamento...
Gianni Rodari muore a Roma il 14 aprile 1980. È stato ricoverato pochi giorni prima, il 10 aprile, per un intervento alla gamba sinistra dovuto all’occlusione di una vena. Racconta Julia Dobrovolskaja, la sua traduttrice russa che lo va...

ULTIMI ARTICOLI