Signore, affinchè i regni di questo mondo rappresentati da ingiustizia, oppressione dei deboli e violenza vengano sbriciolati dall’amore che tu ci chiami a diffondere intorno a noi senza paura;

Signore, come nell’antichità, ci siamo lasciati sedurre da una folla di idoli: denaro, potere, successo ad ogni costo, falsità e imbrogli di ogni genere. Fa che con la nostra vita, ispirata al tuo insegnamento, rendiamo impotenti tutte queste false divinità;

Affinchè anche nella Chiesa che, oggi, sembra dispersa e smarrita, si dia ascolto ai fratelli e alle sorelle che, faticosamente ogni giorno, cercano di rimanere fedeli all’insegnamento di Gesù;

Mentre migliaia di profughi sono bloccati al confine fra Polonia e Bielorussia senza cibo, senza acqua e senza poter ricevere alcun tipo di aiuto, si discute sul finanziamento da parte dell’Europa di muri antimigranti. Affinchè gli uomini e le donne delle nazioni coinvolte ritrovino con gioia il loro cuore davvero grande;

Per noi e la nostra comunità. Affinchè non ci stanchiamo mai di chiedere a Dio di convertirci, di trasformarci, di diventare sempre più umani come umano fu Gesù con tutti gli uomini e le donne che ha incontrato;