mercoledì, Settembre 22, 2021
E’ abitudine diffusa usare il termine “gesuita” per indicare, in un’accezione prevalentemente negativa, una certa tipologia di uomini. Se restiamo sul registro umoristico, tutto é lecito. Ma se, invece, vogliamo esprimerci con...
A leggere il titolo di questo ennesimo libro di John Shelby Spong, I peccati della Bibbia (Massari, Bolsena 2021, trad. P. Casciola, introduzione e cura di F. Sudati), ci si potrebbe aspettare  un lungo elenco di...
In un momento di sconforto per la seconda ondata di pandemia mi ha raggiunto, timido raggio di sole nella nebbia dell’anima, la notizia (riportata anche sull'Osservatore Romano del 23 ottobre 2020) che la Penitenzieria apostolica (una specie...
“I femminicidi non sono un’emergenza”: sono parole spiazzanti, soprattutto all’indomani della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, quelle che aprono l’ultimo libro del filosofo e scrittore Augusto Cavadi "L’arte di essere maschi libera/mente....
La quasi totalità delle persone che si dicono cattoliche aderisce a formule catechistiche sostanzialmente immodificate da cinque secoli (Concilio di Trento) a oggi. Le stesse formule che la quasi totalità delle persone che si dicono atee, o agnostiche, rifiuta...
Ciò che leggiamo nel Vangelo secondo Luca (2,34- 35) a proposito di Gesù (“segno di contraddizione, perché siano svelati i pensieri di molti cuori”) lo possiamo ripetere per ogni “spada che trafigge l’anima” (ivi) dell’umanità, come la pandemia in corso nel...
SOLO LA DIMENSIONE STORICA PUO’ SALVARCI DAGLI INTEGRALISMI Tradizionalmente il rapporto delle persone colte – credenti o meno – con il cristianesimo è stato di tipo concettuale, teoretico. Ci si è accostati ad esso, per accettarlo o per respingerlo, come...
Recenti provvedimenti del governo verde-giallo nazionale, soprattutto in tema di gestione dei flussi migratori, hanno riaperto la questione del rapporto fra fede cristiana e scelte politiche. La sovrabbondanza di mezzi espressivi, soprattutto via internet, ha favorito la proliferazione di...
“Non amano l'acqua molti di loro puzzano perché tengono lo stesso vestito per molte settimane, si costruiscono baracche di legno ed alluminio nelle periferie delle città dove vivono addossati gli uni agli altri.    Quando riescono ad avvicinarsi al centro delle...
La Lettera dei vescovi di Sicilia a venticinque anni dall’appello di Giovanni Paolo II alla conversione dei mafiosi, nella Valle dei Templi di Agrigento (9 maggio 1993), di cui la nostra testata ha dato una sintesi tempestivamente,...

ULTIMI ARTICOLI