A settembre 2021 la casa editrice palermitana "La Zisa" pubblicherà un testo molto interessante di Andrea Panerini, Il ragazzo del centurione. Orientamenti sessuali e fede cristiana, Palermo, La Zisa, 2021... Nella speranza che il testo abbia...
Lettera aperta alle Senatrici e ai Senatori della Repubblica Italiana Il ddl Zan martedì 13 luglio arriva finalmente in Senato, dopo una discussione e una contrapposizione politica che spesso ha perso di vista...
Mi chiamo Alessandro, compio 38 anni il 22 luglio, vivo da sempre a Luino (VA), città bellissima sulla sponda lombarda del Lago Maggiore. Sono laureato in Teorie della Comunicazione e ho conseguito il dottorato in Diritto...
La Polonia sta assistendo a una crisi di fede? Sono sempre più numerosi i polacchi a richiedere l’apostasia, la rinuncia al proprio credo. La causa scatenante è stata la decisione da parte della Corte Costituzionale di limitare...
“Quando difendiamo parti della nostra società, noi difendiamo la libertà di tutta la società“, ha detto Ursula von der Leyen annunciando la resa dei conti con i governi di Ungheria e Polonia. È un modo semplice,...
Con una lettera inviata al gesuita James Martin, papa Francesco supporta il «gregge» Lgbt. La voce del pontefice in tema di accoglienza Lgbt è un colpo di scena inedito, che si giustappone alle recenti dichiarazioni ufficiali...
Sicché, secondo il Vaticano, il ddl Zan sarebbe scritto male e violerebbe il Concordato perché limiterebbe la libertà di espressione dei cattolici. Una balla talmente enorme che dovrebbero vergognarsi di pensarla. Invece, impuniti, i ministri della...
-Secondo il vicario generale di Essen, Klaus Pfeffer, il declino di questa Chiesa non può essere fermato. -La Chiesa deve mettere in pratica e vivere più a fondo l'onestà e l'umiltà.
C’è un modo classico e collaudato per squalificare e dichiarare non credibile una persona: dire che è “matta”. Può essere anche un meccanismo di autodifesa: quando un uomo o una donna escono dagli schemi culturali tradizionali...
Nella Chiesa si continua ancora a sostenere che le relazioni omosessuali “sono condannate nella Sacra Scrittura come gravi depravazioni e presentate, anzi, come la funesta conseguenza di un rifiuto di Dio”. Ma come ricostruisce su ilLibraio.it Alberto...

ULTIMI ARTICOLI