domenica, Gennaio 23, 2022
Intervista al teologo della Liberazione. Bolsonaro? «Andrà avanti con la deforestazione mentendo al Brasile e al mondo, non ci sono dubbi». Come il sistema attuale condanna a morte il «grande povero» che è il pianeta devastato
Nessuno al mondo possiede la Verità assoluta. Quello è solo un attributo di Dio. La verità relativa è tutto ciò che conosciamo.
SOLIDARIETÀ A MIMMO LUCANO Le donne e gli uomini delle Comunità Cristiane di Base italiane esprimono il loro sgomento e turbamento per la sentenza del Tribunale di Locri che ha condannato ad...
Non era semplice condensare in un libro di non grande mole la “storia” della protagonista, che ha scritto una trentina di libri e centinaia di articoli sui più svariati temi teologici, ecclesiali e sociali, e che...
Amos è stato chiamato a staccarsi da tutto ciò che può incrinare o disturbare la comunione con Dio e compiere così, la propria missione. Così sia anche per tutti noi; fa o Signore, che le nostre...
I pannelli, disegnati da studenti e studentesse dell’Accademia di belle arti di Firenze e di altre scuole, contengono episodi storici e stralci di lettere dei condannati a morte della Resistenza locale, nazionale ed europea. Il progetto è...
Signore, aiutaci a vivere da profeti, donaci il coraggio di andare oltre i tanti conformismi che ci condizionano. Fa che gridiamo forte contro tutte le ingiustizie sapendo che non saremo ascoltati. Ma tu aiutaci a perseverare;
Don Lorenzo Milani, oltre a essere una grande figura di intellettuale, è sicuramente un bravo scrittore. Il coraggioso prete di cui è trascorso qualche giorno fa il quarantennale della morte, è famoso soprattutto per Lettere a una...
Il destinatario della morale tradizionale di tipo romano era direttamente il confessore, compreso per lo più come giudice all'interno del sacramento della confessione. Era una morale clericale. Vi era preso di mira il "laico" come un bambino da prima...
Intervista a padre Alex Zanotelli. «Gli stati che hanno tra il 10 e il 14% della popolazione si sono assicurati il 53% delle dosi di vaccino. Quello che conta non è la salute ma il profitto»

ULTIMI ARTICOLI