Home rapporto Chiesa-mondo

rapporto Chiesa-mondo

Newsletter n. 240 del 1 dicembre 2021 Carissimi, Si è tenuto a Camaldoli dal 28 ottobre al 3 novembre il XX Colloquio promosso dal gruppo “Oggi la Parola” per riflettere su...
Lui è il giovane sacerdote bolzanino che, lo scorso giugno, ha invitato i fedeli ad andare a messa con la mascherina arcobaleno, per protestare contro la posizione del Vaticano in merito al DDL Zan. Si tratta...
«Siamo chiamati a guardare in alto e a metterci al servizio del progetto Paese che si apre dopo queste elezioni». Evidentemente soddisfatti dello scampato pericolo – la vittoria del candidato della sinistra Gabriel Boric alle elezioni presidenziali cilene del 19 dicembre...
Signore, come è possibile gioire in questo tempo dove tutto è globalizzato: la malattia, l’ingiustizia, le guerre! Aiutaci a cogliere quanto c’e’ di positivo e a diffonderlo intorno a noi; fa che ritroviamo la nostra umanità e...
Riflettendo sulla scoperta degli abusi nella Chiesa di Francia, 216.000 vittime dal 1950 ad oggi, F. Devaux fondatore dell’associazione delle vittime francesi "La parole liberee” chiede cambiamenti profondi nella Chiesa. (…) E’...
La Chiesa cattolica sta attraversando uno dei momenti più bui dalla sua istituzione e sembra ormai destinata a scomparire, almeno nella forma in cui l’abbiamo conosciuta, se non cercherà di aprire un dialogo costruttivo/sincero con chi...
Meno di una settimana fa papa Francesco ha deciso che quattro tra arcivescovi e vescovi ausiliari (Amburgo e Colonia) avrebbero potuto restare in carica, anche se si erano offerti di dimettersi e si erano affidati alle...
“Sì è un maschio”… dice una donna incinta con un sorriso sulle labbra e un orgoglio intimo a chi le chiede di che sesso sarà il nascituro. Inizia così la questione del genere: esso è il...
La Polonia sta assistendo a una crisi di fede? Sono sempre più numerosi i polacchi a richiedere l’apostasia, la rinuncia al proprio credo. La causa scatenante è stata la decisione da parte della Corte Costituzionale di limitare...
Sicché, secondo il Vaticano, il ddl Zan sarebbe scritto male e violerebbe il Concordato perché limiterebbe la libertà di espressione dei cattolici. Una balla talmente enorme che dovrebbero vergognarsi di pensarla. Invece, impuniti, i ministri della...

ULTIMI ARTICOLI