domenica, Gennaio 23, 2022
Signore, come gli israeliti anche noi, spesso, viviamo da esiliati, lontani da te. Fa che ritroviamo il desiderio della tua Parola, che possiamo ascoltarla con orecchio attento; che esultiamo per questo grande dono e che non abbiamo...
Quante volte abbiamo ascoltato questo canto di Isaia e quante volte ci ha fatto balzare d’entusiasmo? Eppure ci parla di un Dio, il nostro, colmo di tenerezza verso chi soffre ed è oppresso. Tenerezza e attenzione che...
Signore, come è possibile gioire in questo tempo dove tutto è globalizzato: la malattia, l’ingiustizia, le guerre! Aiutaci a cogliere quanto c’e’ di positivo e a diffonderlo intorno a noi; fa che ritroviamo la nostra umanità e...
"Mi hai sedotto, Signore, e io mi sono lasciato sedurre; mi hai fatto forza e hai prevalso. Sono diventato oggetto di scherno ogni giorno; ognuno si fa beffe di me. Quando parlo, devo gridare, devo proclamare: «Violenza! Oppressione!». Così la parola del...
Signore, affinchè i regni di questo mondo rappresentati da ingiustizia, oppressione dei deboli e violenza vengano sbriciolati dall’amore che tu ci chiami a diffondere intorno a noi senza paura; Signore, come nell’antichità,...
Una vedova che non ha più niente, solo la propria vita, mette questo niente a disposizione di chi ha fame. E noi che ci proclamiamo credenti? Signore, aiutaci a condividere ciò che abbiamo con chi non...
Signore, fa che ascoltiamo, amiamo e meditiamo la tua Parola affinchè la teniamo nel cuore, la teniamo a cuore, la abbiamo nel cuore e traduciamo questo amore in gesti e parole di apertura e accoglienza verso...
La nostra associazione Donne per la Chiesa vi invita alla presentazione del libro: “Sorelle tutte” di Elizabeth Green, Simona Segoloni, Selene Zorzi (ed. La Meridiana) il prossimo 26 ottobre su zoom. Per...
Signore, preservaci dalla tentazione di chiuderci nel nostro gruppo, di escludere chi non vi appartiene, fa che sappiamo collaborare con tutte le donne e gli uomini, di ogni fede o tradizione, che cercano e si impegnano...
E Gesù si fermò «Dio è seduta e piange», recita una preghiera che amo citare; «la meravigliosa tappezzeria della creazione che aveva tessuto con tanta gioia è mutilata» . 11 In seguito si recò in una città chiamata Nain e facevano la...

ULTIMI ARTICOLI